Video 1

Video 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur quis ante leo. Ut facilisis posuere eleifend. Proin tincidunt vulputate felis ac feugiat. Vestibulum eget velit sed ante semper pulvinar. Nulla id justo enim. Proin hendrerit nibh arcu, a consectetur quam.

Video 2

Video 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur quis ante leo. Ut facilisis posuere eleifend. Proin tincidunt vulputate felis ac feugiat. Vestibulum eget velit sed ante semper pulvinar. Nulla id justo enim. Proin hendrerit nibh arcu, a consectetur quam.

Video 3

Video 3

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur quis ante leo. Ut facilisis posuere eleifend. Proin tincidunt vulputate felis ac feugiat. Vestibulum eget velit sed ante semper pulvinar. Nulla id justo enim. Proin hendrerit nibh arcu, a consectetur quam.

News dello studio

ott15

15/10/2018

Nullo l'avviso di accertamento in assenza di valida delega del Direttore Provinciale alla sottoscrizione da parte del funzionario preposto.

E' spesso prassi dell'Agenzia delle Entrate emettere un avviso di accertamento o un avviso di liquidazione sottoscritto da un funzionario su delega - in genere - del Direttore Provinciale

ott10

10/10/2018

Imposta di registro. È nullo l’avviso di rettifica emesso con riferimento generico agli “atti di comparazione” di immobili situati nella stessa zona.

Molto spesso accade che dopo aver acquistato un immobile ad uso abitativo o commerciale, l’Agenzia delle Entrate contesti il valore della compravendita dichiarato dalle parti. In un gran numero

ott9

09/10/2018

Agevolazione prima casa comunque spettante se si possiede nello stesso Comune un altro immobile considerato “non idoneo” all’uso abitativo. Così afferma la Cassazione.

Con la recente sentenza della Cassazione n. 27376/2017 del 13 settembre 2017, sono stati ribaditi alcuni consolidati principi in materia di agevolazioni cd. “prima casa” che – come