Ricorso contro cartella pagamento Equitalia

Lo Studio Legale Tributario Marino offre una vasta gamma di servizi in ambito legale e tributario. Siamo specializzati nella risoluzione di problematiche e questioni tributarie offrendo ai nostri clienti consulenza e assistenza sia giudiziale che extragiudiziale.

Cartella di pagamento Equitalia

La cartella di pagamento o cartella esattoriale è uno strumento della quale la Pubblica Amministrazione si avvale per recuperare i crediti vantati a vario titolo nei confronti dei contribuenti.  La cartella viene inviata da parte di Equitalia, agenzia incaricata della riscossione dei crediti, e segna l'iscrizione a ruolo del debito da parte degli enti creditori come: l'Inps, l'Agenzia delle Entrate, i Comuni ecc. Questo atto contiene anche tutte le informazioni necessarie al pagamento, quali: istruzioni sul pagamento, l'invito a provvedere entro 60 giorni, le spiegazioni sul ricorso, il nome del responsabile del procedimento ecc. In caso di mancato pagamento entro 60 giorni la cartella di pagamento diventa titolo esecutivo ai fini dell'esecuzione coatta.

Impugnazione cartella di pagamento

La cartella esattoriale può inoltre essere impugnata in caso esistano alcuni motivi. Tramite il ricorso si può richiedere al giudice di esaminare una determinata situazione al fine di ottenere un provvedimento di annullamento della cartella.  Il ricorso contro la cartella di pagamento Equitalia può essere presentato sia nel caso questa sia viziata nella sostanza sia nel caso ci siano vizi di forma. Vizi come, la mancanza di alcuni requisiti essenziali, l'assenza della notifica, la sottoscrizione da parte di falsi dirigenti ecc. o altri vizi della notifica che rendono ammissibile e fondato il ricorso contro la cartella.

In questi casi sarebbe consigliabile affidarsi ad un esperto tributarista, il quale vi può fornire consulenza e assistenza professionale.

Lo Studio Legale Tributario Marino offre assistenza a 360 gradi su tutte le tematiche e problematiche legate a questioni fiscali e tributarie. 

Per maggiori informazioni sui nostri servizi e per assistenza sui casi nei quali si può presentare ricorso contro cartella pagamento Equitalia, contattateci.

 


Offriamo anche:

  • Ricorso Equitalia
  • Valori Omi
  • Ricorso Accertamento Redditometro
  • Nullità Cartella Pagamento
  • Consulenza Fiscale e Tributaria
  • Omi Agenzia Entrate
  • Nullità Avviso Accertamento
  • Accertamento Indagini Bancarie
  • Avvocato Cassazionista Roma

News dello studio

ott15

15/10/2018

Nullo l'avviso di accertamento in assenza di valida delega del Direttore Provinciale alla sottoscrizione da parte del funzionario preposto.

E' spesso prassi dell'Agenzia delle Entrate emettere un avviso di accertamento o un avviso di liquidazione sottoscritto da un funzionario su delega - in genere - del Direttore Provinciale

ott10

10/10/2018

Imposta di registro. È nullo l’avviso di rettifica emesso con riferimento generico agli “atti di comparazione” di immobili situati nella stessa zona.

Molto spesso accade che dopo aver acquistato un immobile ad uso abitativo o commerciale, l’Agenzia delle Entrate contesti il valore della compravendita dichiarato dalle parti. In un gran numero

ott9

09/10/2018

Agevolazione prima casa comunque spettante se si possiede nello stesso Comune un altro immobile considerato “non idoneo” all’uso abitativo. Così afferma la Cassazione.

Con la recente sentenza della Cassazione n. 27376/2017 del 13 settembre 2017, sono stati ribaditi alcuni consolidati principi in materia di agevolazioni cd. “prima casa” che – come