Pubblicazioni e articoli dello Studio Marino

10/06/2019

Il nuovo orientamento della giurisprudenza tributaria: 5 anni per la riscossione dei tributi a pena di prescrizione.

Il nuovo orientamento della giurisprudenza tributaria: 5 anni per la riscossione dei tributi a pena di prescrizione.   Secondo i Giudici tributari Leggi tutto

22/03/2019

Il contraddittorio tra Fisco e contribuente nella nuova e innovativa interpretazione fornita dalla Cassazione nella sentenza n. 701 del 15 gennaio 2019.

Come noto, in tema di contraddittorio preventivo o endoprocedimentale, le pronunce della Suprema Corte sono apparse negli ultimi anni tanto decisive Leggi tutto

19/03/2019

Quando il liquidatore o l’amministratore, anche di fatto, di una società estinta e cancellata dal registro delle imprese non risponde per i debiti tributari della società.

Con la sentenza n. 4269, depositata l’11.10.2018, la Commissione Tributaria Regionale di Milano ha ribadito alcuni fondamentali principi già Leggi tutto

27/02/2019

L’avviso di accertamento fondato sul cosiddetto “bottigliometro” o “tovagliometro” è nullo se non supportato da presunzioni qualificate.

STUDIO LEGALE TRIBUTARIO Avv. GIUSEPPE MARINO Roma, Via Ruffini 2/a 00195 - ROMA     Accertamento induttivo dei ricavi di ristoranti e Leggi tutto

22/02/2019
17/12/2018

Nulli gli accertamenti catastali con motivazione “a stampone”. La CTR di Roma accoglie le ragioni del contribuente.

STUDIO LEGALE TRIBUTARIO AVVOCATO GIUSEPPE MARINO VIA RUFFINI 2/A 00195 - ROMA     La segnalazione dell’orientamento giurisprudenziale Leggi tutto

15/10/2018

Nullo l'avviso di accertamento in assenza di valida delega del Direttore Provinciale alla sottoscrizione da parte del funzionario preposto.

E' spesso prassi dell'Agenzia delle Entrate emettere un avviso di accertamento o un avviso di liquidazione sottoscritto da un funzionario su delega - Leggi tutto

10/10/2018

Imposta di registro. È nullo l’avviso di rettifica emesso con riferimento generico agli “atti di comparazione” di immobili situati nella stessa zona.

Molto spesso accade che dopo aver acquistato un immobile ad uso abitativo o commerciale, l’Agenzia delle Entrate contesti il valore della compravendita Leggi tutto

News dello studio

lug12

12/07/2019

La disciplina della Convenzione internazionale contro le doppie imposizione prevale sul requisito formale dell'iscrizione all'AIRE, la cui mancanza non rappresenta più una presunzione assoluta di residenza fiscale in Italia.

STUDIO LEGALE TRIBUTARIO MARINO Roma, Via Ruffini 2/a   Secondo il nuovo orientamento dell’Agenzia delle Entrate, per la determinazione la residenza fiscale delle persone fisiche occorre

giu10

10/06/2019

Il nuovo orientamento della giurisprudenza tributaria: 5 anni per la riscossione dei tributi a pena di prescrizione.

Il nuovo orientamento della giurisprudenza tributaria: 5 anni per la riscossione dei tributi a pena di prescrizione.   Secondo i Giudici tributari non vi sono più dubbi al riguardo: la

mar22

22/03/2019

Il contraddittorio tra Fisco e contribuente nella nuova e innovativa interpretazione fornita dalla Cassazione nella sentenza n. 701 del 15 gennaio 2019.

Come noto, in tema di contraddittorio preventivo o endoprocedimentale, le pronunce della Suprema Corte sono apparse negli ultimi anni tanto decisive quanto alla loro portata interpretativa dell’art.